Aci Castello, Via Tomasi di Lampedusa 12/a Corso Italia, 85, 95129 Catania CT +39 328 4125036
Connettivopatie

Connetivopatie: cosa sono?

Il termine connettivopatie indica un gruppo di diverse patologie caratterizzate dall'infiammazione del tessuto connettivo. Le connetivopatie possono essere classificate in tre gruppi principali: le connetivopatie differenziate ovvero caratterizzate da un quadro clinico ben definito; le connetivopatie indifferenziate che non permettono di identificare una specifica e ben definita diagnosi e le connettivopatie miste contraddistinte dalla presenza contemporanea di sintomi appartenenti a diversi tipi di disturbi reumatici autoimmuni.

Tipologie di connetivopatie: chiedi consulenza a Catania

Le connetivopatie differenziate, tra le diverse tipologie di connettivopatie, sono caratterizzate da particolari e specifiche manifestazioni cliniche, che permettono di eseguire una diagnosi certa. È  compresa tra questa tipologia di connettivopatia la sclerosi sistemica , caratterizzata da ispessimento della pelle delle dita, delle mani, delle braccia e del viso, gonfiore delle articolazioni, perdita dei capelli, pirosi gastrica, respiro corto; il lupus eritematoso sistemico; la polimiosite, caratterizzata dalla comparsa di astenia, atrofia e paralisi muscolari e la dermatomiosite che causa mialgia, atrofia muscolare, indolenzimento muscolare, sclerodermia ecc..

Le connetivopatie indifferenziate per cui non è sempre possibile stabilire una diagnosi certa possono essere caratterizzate da febbre; astenia; artrite e artralgia; sindrome di Raynaud; pleurite; pericardite; manifestazioni cutanee; xeroftalmia; xerostomia; neuropatia periferica.

Infine le connettivopatie miste sono caratterizzate da sintomi quali febbre; artrite; miosite; sindrome di Raynaud; edema delle mani e delle dita; ispessimento della cute; vasculopatie; manifestazioni a livello cardiaco.

Come trattare le connettivopatie: chiedi una consulenza

Il trattamento delle connettivopatie può variare in funzione della storia clinica presentata dal paziente. Una consulenza specializzata può essere utile per stabilire una corretta diagnosi e un corretto trattamento. La scelta del trattamento per le diverse forme e tipologie di connettivopatie  spetta solo ed esclusivamente al medico specialista che ha in cura il paziente. Contattaci per una consulenza specializzata ai nostri recapiti telefonici e di posta elettronica e fissa subito un appuntamento a Catania o ad Aci Castello con il Dott. Fichera: saremo in grado di darti le risposte che stai cercando e una corretta diagnosi specializzata.

Richiedi informazioni

ToBeSocial